SERIE C

Il Catania chiude il mercato senza nessun botto finale

di

CATANIA. Non c’è stato il «botto» finale nella sessione invernale del Catania, che non ha acquistato l’attaccante che in tanti auspicavano, soprattutto dopo gli infortuni di Andrea Russotto e Giuseppe Caccavallo (colto dallo scatto di Giuseppe Sergi mentre sta per uscire dal campo dolorante per lo stiramento all’addome), compensati in parte dal ritorno di Maks Barisic e dall’arrivo in prestito di Fran Brodic, punta croata di 21 anni, cresciuto nella Dinamo Zagabria, Under 21, tesserato per il Brugge.

Ma tatticamente il ruolo di cursore affidato a Caccavallo in queste due partite che ha potuto disputare, Lecce e Francavilla, potrebbe essere ricoperto da Semenzato che, dato per partente già prima ancora che venissero riaperte le liste di trasferimento, alla fine è rimasto, col gradimento della società.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X