DASPO

Lanciò petardo durante Catania-Francavilla: denunciato ultrà

CATANIA. La squadra Tifoserie della Digos della Questura di Catania, dopo indagini che si sono avvalse anche delle videoriprese effettuate dal personale del locale Gabinetto Regionale della Polizia Scientifica, ha denunciato all’autorità giudiziaria un ultrà catanese di 37 anni, con denunce per furto, per possesso e accensione di materiale pericoloso.

L’uomo, in occasione dell’incontro di calcio Catania-Virtus Francavilla dello scorso 29 gennaio, ha fatto deflagrare un petardo sul parterre della 'curva nord» dello stadio Angelo Massimino e ha acceso un fumogeno che ha fatto bruciare sugli spalti.

Nei suoi confronti il Questore di Catania, Alberto Francini, ha emesso un provvedimento di Divieto di accesso ai luoghi ove si svolgono manifestazioni sportive (Daspo) per due anni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X