CARABINIERI

Minaccia la madre ottantenne con un coltello, un arresto a Catania

CATANIA. Agli arresti domiciliari, ha rincorso a Catania la madre 80enne brandendo un coltello perché pretendeva di poter accedere al garage della gelateria che la donna un tempo gestiva e prelevare i macchinari per venderli. Per questo motivo i carabinieri hanno arrestato un uomo di 55 anni, ora accusato di tentativo di estorsione, maltrattamenti in famiglia ed evasione. L’arrestato è stato rinchiuso nel carcere di Piazza Lanza.

L’uomo, dopo essere evaso, si è recato a casa dell’anziana madre e ha fatto le sue richieste. Al diniego della donna, ha iniziato a minacciarla brandendo un coltello da cucina fino a costringerla a fuggire per le scale e trovare rifugio in casa di una vicina, da dove sono stati chiamati i carabinieri, che giunti sul posto hanno bloccato l’uomo e sequestrato il coltello

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X