CARABINIERI

Paternò, rinvenuti mezzo chilo di marijuana e una pistola in un terreno abbandonato

PATERNÒ. I Carabinieri dello Squadrone Eliportato Cacciatori "Sicilia" e della Stazione di Paternò durante uno dei tanti servizi svolti nelle aree rurali alla ricerca di latitanti e armi, in contrada Pizzo Scalilla, in un terreno abbandonato hanno rinvenuto una pistola Beretta cal. 6,35, con matricola abrasa, completa di caricatore e due proiettili, una busta contenente 50 grammi di marijuana, un sacco contenente 500 grammi della stessa droga e un bilancino elettronico, che sono stati sequestrati.

L'arma nei prossimi giorni sarà inviata agli esperti del Reparto Investigazioni Scientifiche di Messina per gli esami tecnico-balistici che potrebbero svelarne la provenienza e l'eventuale utilizzo in fatti criminali.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X