CARABINIERI

Tenta la fuga con un'auto rubata, pregiudicato di Catania arrestato dopo l'inseguimento

CATANIA. Un pregiudicato è stato arrestato dai carabinieri per ricettazione, resistenza a pubblico ufficiale e violazione degli obblighi della libertà vigilata. In manette è finito Carmelo Grasso, 49 anni, di Catania. I militari di pattuglia in Contrada Gornalunga, in territorio di Ramacca, hanno intercettato una Fiat 500 L, risultata da ricercare poichè rubata poco prima a Catania.

A quel punto è iniziato un inseguimento che si è protratto per alcuni chilometri tra la statale 417 e la provinciale 69 II. Giunti in contrada Arcimusa, in territorio di Lentini, il fuggitivo, dopo alcuni tentativi di speronamento dell’auto dei carabinieri, ha perso il controllo del mezzo uscendo fuori strada e terminando così la sua corsa in un agrumeto. Il 49enne ha poi tentato un’ulteriore fuga a piedi, ma è stato subito raggiunto e bloccato dai militari. L’arrestato è stato accompagnato nel carcere di Siracusa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X