"Tu non sei mia madre", la storia di una famiglia di Vizzini a C'è posta per te - Video

ROMA. Ancora storie siciliane a C'è Posta per Te.

A chiedere aiuto a Maria de Filippi per ricucire  il rapporto con figlio e la nuora è stata la mamma Giovanna che da due anni non parla con Nunzio e Giusy.

L'ultima volta in cui si sono parlati sono volate parole pesanti: "Tu non sei mia madre - avrebbe detto il figlio Nunzio - cancella il mio numero di telefono dal tuo cellulare". A distanza di ventiquattro mesi adesso vorrebbe far pace.

Il postino Marcello Mordino per recapitare l'invito deve arrivare fino a Vizzini in provincia di Catania.  La loro, è una storia fatta di incomprensioni e di reciproche accuse di falsità che culmina in una riappacificazione.

 

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X