VIA MULINO A VENTO

Riserva naturale adibita a discarica abusiva, scatta il sequestro a Catania

CATANIA. La polizia municipale di Catania ha sequestrato in via Mulino a Vento un'area, considerata riserva naturale per la presenza di una timpa, colma di circa 350 metri cubi di rifiuti in matrice compatta (eternit), materiale derivato da lavori edili e per il pascolo di capre e galline.

Gli ispettori della sezione ambientale hanno inoltre denunciato per gestione illecita di rifiuti l’uomo trentatreenne che si occupava dell’area. Il materiale era in parte compattato e coperto da terriccio per eludere i controlli. L’intervento della polizia municipale è stato effettuato in collaborazione con il personale dell’Asp Veterinaria che si è occupato degli animali presenti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X