PANNELLI FOTOVOLTAICI

Catania, investimenti da 100 milioni per riconvertire gli impianti 3Sun

CATANIA. Un investimento da 100 milioni di euro per riconvertire la fabbrica 3Sun di Enel Green Power e che consentirà al sito di Catania di diventare il primo impianto a livello mondiale a produrre in esclusiva il pannello fotovoltaico bifacciale di tipo HJT, basato sulla tecnologia ad eterogiunzione (la giunzione di due tipi diversi di silicio, l’amorfo e il cristallino) dalle performance particolarmente elevate.

Il piano di sviluppo della fabbrica, denominato «3Sun 2.0», è stato presentato dal responsabile di Enel Green Power, Antonio Cammisecra, alla presenza della presidente di Enel, Patrizia Grieco, del responsabile di 3Sun, Antonello Irace. Il programma di riconversione tecnologica della fabbrica 3Sun, il più grande impianto di produzione di pannelli fotovoltaici d’Europa, prevede un investimento da oltre 80 milioni di euro, finanziato, in parte, anche dal programma europeo di ricerca e innovazione Horizon 2020 European Call Lce-09-2016-2017, attraverso il progetto «Ampere», dal ministero dello Sviluppo Economico e dalla Regione Siciliana.

L’impegno economico sulla fabbrica si lega sinergicamente a quello, da 20 milioni di euro, destinato all’Enel Innovation Lab dove sono presenti laboratori specialistici dell’azienda per sperimentare tecnologie innovative nelle fonti rinnovabili.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X