POLIZIA

Picchia la sorella e minaccia di morte la madre, arrestato un 46enne di Catania

CATANIA. Personale delle volanti della polizia di Catania ha arrestato un 46enne per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.

Secondo l’accusa, l’uomo che soffre di turbe psichiche e non segue la terapia medica prescrittagli, avrebbe minacciato la madre e la sorella di tagliare loro la gola e buttarli giù dal balcone e, per futili motivi, aveva picchiato la sorella, e dopo averla strattonata la scaraventava contro un muretto, procurandole contusioni e distorsioni giudicate guaribili in 30 giorni dai medici del Vittorio Emanuele. La donna aggredita, dopo le cure mediche, formalizzava la denuncia contro il fratello. L’uomo è stato arrestato e portato in carcere.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X