PAL'ART HOTEL

Raddoppiano le date del live di Laura Pausini ad Acireale

ACIREALE. A grande richiesta i concerti di Laura Pausini al Pal'Art Hotel di Acireale diventano due. Alla prima data, già annunciata, del 28 settembre se ne aggiunge una seconda, il 29 settembre.

L’enorme successo registrato in prevendita ha costretto gli organizzatori a prolungare la permanenza nell'isola di Laura Pausini per consentire ai fan che non avevano trovato i biglietti di assistere al World Wide Tour. I tagliandi per la seconda data, organizzata da Giuseppe Rapisarda Management, saranno disponibili su ticketone dal pomeriggio di oggi, mentre arriveranno nelle prevendite abituali dal 31 marzo.

Il successo di Laura Pausini è testimoniato anche da “Fatti sentire”, il suo tredicesimo album di inediti. A più di due anni di distanza da "Simili" e dopo "Laura Xmas" registrato con la grande orchestra di Patrick Williams, “Fatti sentire” è uscito in occasione dei 25 anni di carriera della cantante italiana più amata nel mondo.

Con oltre 70 milioni di dischi venduti, Laura è l’artista italiana più ascoltata su Spotify a livello mondiale e vanta tra i suoi traguardi più di 40 awards internazionali: 1 Grammy Award, 3 Latin Grammy Awards, 4 Premios Lo Nuestro, 6 World Music Awards solo per citare i più importanti.

Anticipato da "Non è detto" uscito lo scorso 26 gennaio (10 milioni di view) e presentato in anteprima mondiale al 68esimo Festival di Sanremo, "Fatti sentire" sarà pubblicato per Atlantic-Warner Music in versione italiana e spagnola. Il titolo non è quello di una traccia, ma è celato in un brano che la Pausini ha voluto plasmare inserendo questo imperativo: fatti sentire.

L’album contiene 14 tracce, storie a cui Laura si è avvicinata ascoltando chi le sta accanto e non solo. Come un sequel di "Simili", che invitava ad avvicinarsi e a sentirsi parte di un unico universo, “"Fatti sentire" invita, pur nella vicinanza al prossimo, ad amare la propria personalità, ad accettarsi e a volersi bene per quello che si è.

Un brano totalmente in spagnolo, "Nuevo", e uno in inglese, "No river is wilder", sottolineano ancora una volta la caratura internazionale dell’artista che, reduce dai successi discografici e da una eccezionale affermazione personale con La Voz Spagna e Messico, La Banda U.S. e recentemente con X-Factor Spagna, è sempre più una vera star a livello globale.

In "Fatti sentire" si riuniscono così sound italiani e internazionali in una commistione di generi, autori, musicisti, produttori che insieme fotografano questo momento della carriera di Laura Pausini. La produzione artistica è come da sempre di Laura stessa, che dona un carattere eterogeneo al disco riunendo attorno a sé alcune delle firme più interessanti del panorama italiano ed internazionale.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X