POLIZIA

Ricercato per furti e rapine, 23enne si costituisce a Catania

CATANIA. Gli agenti della polizia di Stato hanno arrestato per associazione a delinquere finalizzata a furti, rapine e ricettazione Paolo Cosentino, 23 anni. Il giovane, nei cui confronti pendeva un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale di Siracusa, si è presentato spontaneamente presso il commissariato Borgo-Ognina ed è stato accompagnato nel carcere Piazza Lanza di Catania.

Nel corso degli accertamenti è emerso, inoltre, che l’arrestato era ricercato per la notifica di un procedimento amministrativo, emesso dal Questore di Agrigento, riguardante l’emissione del foglio di via obbligatorio dalla Provincia di Agrigento, luogo in cui ha commesso reati associativi contro il patrimonio e la persona.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X