POLIZIA

Tentarono di rapinare una banca a Firenze, due arresti a Misterbianco

MISTERBIANCO. Due uomini di 37 e 45 anni, entrambi residenti a Misterbianco, sono stati arrestati dalla polizia, con l’accusa di essere gli autori di una tentata rapina in banca avvenuta nel settembre del 2016 a Firenze. Il 37enne è accusato anche di aver partecipato a un a rapina, bottino 20mila euro, messa a segno nello stesso periodo in una banca di Sesto Fiorentino.

Le misure di custodia cautelare in carcere sono state eseguite dalla squadra mobile di Firenze, su disposizione del gip del capoluogo toscano Fabio Frangini. Secondo quanto spiegato dalla polizia, avrebbero fatto parte di una banda di trasfertisti specializzata in rapina in istituti di credito, sei dei quali sono stati arrestati il 25 maggio scorso sempre dagli agenti della mobile fiorentina.

Spesso, prima di entrare in azione, i malviventi si spalmavano uno spesso strato di colla sulle mani, per evitare di lasciare impronte digitali. Le indagini che hanno portato agli arresti sono state condotte dal pm Fedele La Terza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X