FINANZA

"Modificarono la multa per un amico", indagati tre vigili urbani di Scordia

di

SCORDIA. Tre vigili urbani di Scordia avrebbero modificato un verbale di una multa per favorire un amico. I finanzieri del comando provinciale di Catania, su disposizione della procura della repubblica di Caltagirone, hanno notificato a agenti della polizia municipale un avviso di conclusione delle indagini preliminari. I tre sono accusati di falso in atto pubblico e abuso d’ufficio.

Dalle indagini delle fiamme gialle del gruppo di Caltagirone, è emerso che due dei vigili urbani avrebbero contestato  un’infrazione alle norme del codice della strada ad un automobilista.  Successivamente, un terzo collega e amico del conducente avrebbe chiesto ai colleghi di annullare la multa. Così sarebbe stato materialmente alterato il verbale, modificando l’indicazione della targa del veicolo, rendendo di fatto non immediatamente identificabile il mezzo.

I tre indagati avrebbero poi proceduto concretamente annullato il  verbale scrivendo “annullato in autotutela” per “targa errata in quanto non leggibile”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X