CARABINIERI

Litiga con il fratello per questioni d'eredità e lo accoltella, un arresto a Catania

di

CATANIA. Litiga con il fratello per questioni d’eredità e lo accoltella. È accaduto a Catania nella zona di Librino. I carabinieri ieri sera hanno arrestato un catanese di 49 anni, per lesioni personali aggravate al fratello minore di 46 anni.

La lite è scoppiata in serata in casa della madre in viale Bummacaro. Il 49enne al termine della lite ha accoltellato al volto il fratello, che è stato trasportato all'ospedale Vittorio Emanuele di Catania. I medici hanno suturato un ferita vicino all'orecchio sinistro, guaribile in 30 giorni.

I militari sono intervenuti sul posto e hanno sorpreso l’aggressore con il coltello a serramanico in mano. L’uomo è stato arrestato e l’arma è stata sequestrata. Il 49enne è stato trattenuto in camera di sicurezza in attesa del rito direttissimo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X