POLIZIA

Denunciati cinque parcheggiatori abusivi a Catania, tra loro anche due 15enni

CATANIA. Cinque parcheggiatori abusivi, compresi due 15enni, sono stati denunciati da agenti del commissariato Borgo-Ognina di Catania per esercizio abusivo della professione. I tre genitori dei ragazzini anche per abbandono scolastico. Uno dei parcheggiatori presenti era il padre di uno dei minorenni che, a seguito di divorzio e con sentenza del Tribunale, è stato affidato alla madre alla quale è stato successivamente consegnato.

L’altro 15enne è stato affidato al genitore. I parcheggiatori sono stati infine sanzionati ai sensi del codice della strada per aver esercitato l'attività senza la prescritta autorizzazione, inoltre è stata sequestrata la somma di denaro provento dall’attività ed un blocchetto numerato da 1 a 100, utilizzato per segnalare l'avvenuto pagamento della sosta.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X