POLIZIA

Sequestrato Caf abusivo nel centro storico di Catania, due denunce

CATANIA. Personale della squadra amministrativa del Commissariato Centrale di Catania ha sequestrato un Centro assistenza fiscale (Caf) del centro storico perché abusivo. La polizia ha indagato due extracomunitari per esercizio abusivo di professione in concorso e per aver attivato un Caf senza l’autorizzazione del ministero delle Finanze.

Uno dei due indagati è risultato inottemperante a due ordini di espulsione emessi a Catania nel marzo 2016 e gennaio 2018 e di aver attestato falsamente di essere cittadino italiano per aprire l’attività. Durante il servizio sono stati sequestrati due pc, sui quali saranno svolti i dovuti accertamenti finalizzati alla verifica della corretta trattazione delle pratiche.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X