POLIZIA

Arsenale in casa a Catania, tra le armi anche una penna pistola: arrestato

di
arsenale in casa catania, Catania, Cronaca
Foto Archivio

È stato trovato un vero e proprio arsenale all’interno di un appartamento nel quartiere di Nesima Superiore a Catania. È stato arrestato Francesco Giuffrida, di 57 anni, per detenzione illegale di armi da sparo clandestine e munizioni.

Nella serata di ieri il personale della squadra mobile di Catania ha individuato, dopo un’attività info-investigativa, l’abitazione piena di armi. Dopo aver individuato l’appartamento ed aver circondato la zona, gli uomini della squadra mobile sono entrati all’interno di un immobile fatiscente e lo hanno perquisito.

Dopo un minuzioso controllo all’interno delle singole stanze dell’appartamento, gli agenti hanno scoperto che in diversi punti della camera da letto, Giuffrida aveva nascosto armi e munizioni.

In particolare, sotto il letto e all’interno dell’armadio, sono stati trovati e sequestrati un fucile calibro 12, un revolver calibro 38, un revolver calibro 44, una pistola semiautomatica calibro 9, una pistola semiautomatica calibro 45, una penna pistola di fattura artigianale calibro 22 e 1031 munizioni di vario calibro.

L’uomo non ha saputo dare agli agenti spiegazioni in merito alla detenzioni delle armi sequestrate ed è stato arrestato ed  è stato portato nel carcere Piazza Lanza di Catania.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X