CALCIO

Playoff di Serie C: calci di rigore fatali per il Catania, in finale ci va il Siena

catania-siena, playoff serie c, Catania, Qui Catania
Andrea Mazzarani, suo l'errore decisivo dal dischetto

Sono il Siena e il Cosenza le due squadre che sabato, alle 20.45, a Pescara, si giocheranno la finale dei play-off della serie C per conquistare l’ultimo pass per la categoria cadetta e raggiungere le già promosse Livorno, Padova e Lecce. Sfumano invece i sogni di gloria di giocatori, dirigenti e tifosi di Catania e SudTirol.

Nella gara di ritorno della prima semifinale, i siciliani allenati da Cristiano Lucarelli hanno ribaltato (dopo 120 minuti intensi) il risultato dell’andata (1-0 per i toscani di Michele Mignani) ma sono "crollati" alla lotteria dei rigori.

Allo stadio "Angelo Massimino", quanto mai gremito, il Catania si è imposto per 2-1 in rimonta (al 90'). Lo score è rimasto immutato nei supplementari, con gli ospiti stoici e bravi nel resistere in inferiorità numerica, prima in dieci e poi addirittura in nove. Nei penalty decisivo l’errore del rossoblù Mazzarani.

Prossimi avversari dei toscani saranno i giocatori del Cosenza. I calabresi, nell’altro match di ritorno odierno, hanno ribaltato la situazione dell’andata (1-0 per il SudTirol di Paolo Zanetti). In uno stracolmo stadio San Vito, i ragazzi di Piero Braglia si sono imposti per 2-0, grazie a un gol di Baclet e un’autorete di Frascatore.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X