IMMIGRAZIONE

Migranti, oltre 900 in arrivo a Catania a bordo di una nave della Marina italiana

È diretta verso Catania, dove arriverà entro domani sera, la nave Diciotti della Guardia Costiera con a bordo oltre 900 migranti e due cadaveri recuperati in sette diversi interventi di soccorso.

Arriva la notizia di un nuovo sbarco di migranti proprio nel giorno della polemica infuocata sul caso della nave Aquarius, con a bordo 629 migranti, respinta da Italia e Malta e che nelle prossime ore dovrebbe iniziare a fare rotta verso la Spagna, Paese che si è reso disponibile alla sua accoglienza nel porto di Valencia. Mentre tutti, dal Viminale all'Ue e persino l'Onu, discutevano sulla vicenda della nave di Sos Mediterranee, altri migranti venivano salvati a largo della Libia.

Si tratta di circa 900 persone che sono state recuperate da imbarcazioni italiane e internazionali. Le operazioni di soccorso si sono concluse nella scorsa notte.

Sono stati complessivamente 7 gli interventi di soccorso coordinati dalla centrale operativa della Guardia Costiera che si sono conclusi nella notte e che hanno riguardato complessivamente 795 persone.

I migranti erano a bordo di 5 gommoni, un’imbarcazione di piccole dimensioni e un barcone: tutti sono stati recuperati da 4 motovedette e da nave Diciotti della Guardia Costiera, da unità di Eunavformed - la missione europea di contrasto al traffico illegale di esseri umani - e da alcune navi commerciali.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X