CARABINIERI

Rapinò la fidanzata di un suo cliente, pusher arrestato a Catania

pusher arrestato catania, Catania, Cronaca
Giuseppe Giuffrida

I carabinieri della caserma di Piazza Dante a Catania hanno arrestato Giuseppe Giuffrida, 27 anni in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip per rapina aggravata, lesioni personali e spaccio di sostanze stupefacenti.

Secondo l’accusa il 23 dicembre scorso l'uomo, armato di pistola e con il volto parzialmente coperto da una sciarpa, che è un pusher, avrebbe rapinato 210 euro alla fidanzata 21enne di un suo 'cliente' che da lui ogni settimana comprava del 'fumo' per uso personale.

Il cliente, un 23enne, è intervenuto a difesa delle fidanzata, ma lo spacciatore-rapinatore lo ha colpito alla testa con il calcio della pistola causandogli lesioni guaribili in sette giorni. L'arrestato, su disposizione del Gip, è stato condotto in carcere.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X