DOPO LE ELEZIONI

Catania, in Comune passaggio di consegne tra Bianco e Pogliese

Catania comune Sindaco, Enzo Bianco, Salvo Pogliese, Catania, Politica
Il sindaco di Catania, Salvo Pogliese

«Un passaggio di consegne, non soltanto formale, che sancisce l’inizio di una nuova esperienza amministrativa». Così il sindaco di Catania, Salvo Pogliese ha commentato, nella sala Giunta di Palazzo degli Elefanti, il momento istituzionale che lo ha visto avvicendarsi a Enzo Bianco nel ruolo di primo cittadino alla presenza dei vertici amministrativi comunali.
«Da oggi - ha detto Pogliese - ci mettiamo formalmente al lavoro con grande rispetto istituzionale e allo stesso tempo con passione e dedizione. Desidero ringraziare Enzo Bianco per l'impegno che ha caratterizzato questi cinque anni, con l'augurio che possa lavorare ancora per Catania nell’interesse esclusivo della città».

«Non nascondo l’emozione di questo momento - ha sottolineato Bianco dopo il passaggio del testimone - rivolgo dal profondo del mio cuore un sincero augurio di buon lavoro al nuovo sindaco, eletto con una larga maggioranza e pieno di passione ed entusiasmo per la nuova sfida. Non farò mancare il mio sostegno alla città nel ruolo di consigliere comunale e nelle attività che continuerò a svolgere in sede nazionale e europea».

Durante l’incontro il sindaco Pogliese e l’uscente Bianco hanno siglato la revisione di cassa. Il dato contabile ha evidenziato alla data odierna una parte disponibile di circa 5 milioni di euro, a fronte di un’anticipazione di cassa disponibile di circa 188 milioni di euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X