SANITA'

Catania, i sindacati: "Al Policlinico non funzionano i condizionatori in un padiglione"

Da circa un mese i climatizzatori del padiglione 8 del Policlinico di Catania non sono funzionanti e da ieri il problema è stato tamponato con l’installazione di alcune macchine nei vari reparti ma non con la riparazione dell’impianto centralizzato. Lo denuncia il sindacato Fsi-Usae. "A segnalarci il problema, oltre ai lavoratori, sono stati i pazienti ricoverati e i loro parenti. Si tratta di malati 'specialì, proprio in virtù dell’età avanzata, portatori di patologie cardiache ed oncologiche», dice in una nota Calogero Coniglio, segretario regionale della Fsi-Usae, federazione sindacati indipendenti.

Dopo la segnalazione avanzata formalmente ieri, sono stati installati i condizionatori in tutti i sette piani e in tutti i reparti ematologia, chirurgia vascolare, centro trapianti, cardiochirurgia, cardiologia, ambulatori terapia intensiva. «Ma non basta, è una soluzione provvisoria», dice il sindacalista Salvatore Intravaia: «Bisogna sistemare l’impianto centralizzato per evitare i disagi più pesanti che si potrebbero verificare nei prossimi giorni a causa dell’innalzamento delle temperature».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X