POLIZIA

Aggredisce il cognato con una mazza da baseball: un arresto a Catania

Armato di una mazza da baseball, al culmine di una lite per futili motivi a Catania ha colpito il cognato, minacciandolo anche di morte, causandogli ferite guaribili in 10 giorni.

È accaduto nel Villaggio santa Maria Goretti. L’aggressore, D. L. G., di 52 anni, è stato arrestato dalla polizia di Stato per lesioni personali aggravate, minacce e utilizzo di oggetti atti ad offendere.

Secondo quanto accertato, alla base dell’aggressione sembrano esserci dissidi di natura familiare che durano da diversi anni. L'arrestato è stato rinchiuso in camera di sicurezza in attesa del processo per direttissima.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X