GUASTO

Ospedale di Biancavilla, infermiere rimane intrappolato in ascensore

di

Un infermiere in sevizio all’ospedale Maria Santissima Addolorata di Biancavilla è rimasto intrappolato nell’ascensore per diverse ore prima di essere liberato. Il fatto è che il padiglione dove si è verificato l’inconveniente non è stato ancora inaugurato e l’ascensore era stato collaudato appena due settimane fa.

L’episodio si è verificato al cambio-turno delle quattordici di ieri. L’infermiere rimasto intrappolato nella cabina avrebbe tentato di rimettere in moto l’ascensore azionando i tasti per raggiungere il piano più vicino e aprire le porte, ma senza raggiungere lo scopo. Inutile, a quanto pare, sarebbero stati i tentativi di lanciare l’allarme attraverso il tasto di emergenza e altrettanto vani quelli di attirare l’attenzione di qualcuno gridando.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X