TERREMOTO POLITICO

Catania, società partecipate: il sindaco azzera tutti i Consigli

di
società partecipate catania, Salvo Pogliese, Catania, Politica
Salvo Pogliese

Azzerati i vertici delle partecipate al 100% del Comune, legati all’amministrazione di Enzo Bianco. La decisione arriva cinque settimane dopo dall'insediamento del nuovo sindaco di Catania. Salvo Pogliese, primo cittadino, ha disposto la decadenza dei componenti dei Consigli di amministrazione e, di conseguenza, anche dei presidenti di Catania Multiservizi (Giovanni Giacalone), Amt (Puccio La Rosa), Sidra (Alessandro Corradi), Sostare (Luca Blasi), Asec, la dimissionaria Francesca Garigliano.

Negli stessi provvedimenti il primo cittadino ha disposto la convocazione a termini di legge delle Assemblee societarie per la nomina dei nuovi componenti dei Cda. I dettagli nel Giornale di Sicilia in edicola.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X