INGV

Terremoti, nuovo sciame sismico sull'Etna: registrate 15 scosse nelle ultime ore

di

La sala operativa dell'Osservatorio catanese dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (INGV) dalla tarda serata di ieri ha registrato uno sciame sismico, peraltro ancora in corso, fino ad ora composto da una quindicina di scosse di magnitudo modesta (ML=1.1-1.5) con area epicentrale posta sul medio versante orientale etneo, con ipocentri localizzati prevalentemente tra 14 e 18 km circa di profondità e un paio più superficiali.

Pochi giorni fa un altro sciame sismico aveva interessato la zona del Catanese: in meno di 12 ore erano state registrate 28 scosse di terremoto che si sono verificate ai piedi dell'Etna tra i Comuni di Ragalna e Zafferana etnea.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X