LAVORO

Asp di Catania, immessi in servizio venti infermieri e due dirigenti radiologi

Immessi in servizio, all’Asp di Catania, 20 infermieri e 2 dirigenti medici radiologi. Per gli infermieri il contratto a tempo indeterminato arriva grazie allo scorrimento della graduatoria di bacino Catania-Ragusa-Siracusa.

L'immissione in servizio dei due dirigenti radiologi avviene, invece, a conclusione della procedura di mobilità attivata, per titoli e colloquio, tra enti del Comparto sanità, con priorità alla mobilità regionale, pubblicata sulla GURI, serie concorsi, n. 19 del 6 marzo 2018.

"Gli Uffici e le Commissioni all’uopo nominate stanno lavorando portando a termine le diverse procedure attivate - afferma in una nota Giuseppe Giammanco, direttore generale dell’Asp di Catania -. Al fine di allineare il turnover del personale e il suo potenziamento ai fabbisogni di salute, dopo aver stabilizzato 90 precari, concluderemo quanto più celermente anche le stabilizzazioni previste dal comma 2 del decreto Madia e le mobilità per avviare, così, secondo le indicazioni dell’Assessorato regionale alla Salute, la stagione concorsuale".

Le ulteriori procedure di mobilità in corso riguardano complessivamente 268 risorse professionali fra medici e personale di comparto. È stata conclusa la procedura di mobilità per dirigente medico di anestesia, con l’immissione in servizio di 1 dirigente anestesista; e sono in fase di immissione 4 dirigenti medici di Mcau e 27 tecnici della prevenzione negli ambienti e nei luoghi di lavoro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X