L'INCHIESTA

Travolge i vicini a Palagonia: è accusato anche di tentata strage

E' stato fermato con le accuse di omicidio e anche di tentativo di strage Gaetano Fagone, 52 anni, in fuga dalla notte del 31 agosto dopo avere volontariamente investito con l'auto del padre un gruppo di vicini di casa, uccidendo una donna di 87 anni.

Il provvedimento, disposto dalla Procura di Caltagirone, è stato eseguito dai carabinieri del comando provinciale di Catania e di Palagonia il cui dispositivo di ricerca, si legge in una nota, ha dato, senza soluzione di continuità, la caccia all'uomo fino ad oggi pomeriggio quando, dopo giorni passati nelle campagne palagonesi, setacciate palmo a palmo dai militari, è stato costretto ad uscire allo scoperto.

Gli uomini dell'Arma lo hanno circondato ed ammanettato in via Gaetano Donizetti mentre stremato cercava di raggiungere la propria abitazione. Di fondamentale importanza la collaborazione di alcuni cittadini che hanno supportato i militari dell'Arma impegnati nella cattura.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X