POLIZIA

Incidente a Catania, auto in un burrone: salvate due donne

Gli agenti della polizia di Stato di Catania hanno tratto in salvo due donne che si trovavano a bordo di un’auto precipitata in un burrone. I poliziotti, giunti sul posto, nei pressi del centro commerciale Auchan, hanno constatato la presenza di un’auto ribaltata in una scarpata profonda circa 5 metri ed i vigili del fuoco in procinto di calarsi nel dirupo per dare aiuto alle due donne, immobili e terrorizzate.

Gli agenti, nonostante l’auto potesse esplodere da un momento all’altro, insieme ai pompieri, hanno proceduto al salvataggio delle due donne, uno sostenendo una corda precedentemente approntata dai vigili del fuoco, e l’altro calandosi insieme ad un pompiere nella scarpata, raggiungendo nel minor tempo possibile le due donne e prestando loro soccorso.

Le donne, una volta tratte in salvo e tranquillizzate, sono state spostate all’interno del parcheggio del centro commerciale. Il personale del 118 le ha poi trasportate all’ospedale Garibaldi, per le cure del caso. Anche l’agente calatosi nel burrone è stato accompagnato in ospedale dove gli è stato rilasciato un referto con prognosi di 5 giorni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X