Agenti aggrediti in carcere a Catania, l'allarme: "Ormai è un bollettino di guerra giornaliero"

"Si tratta di un bollettino di guerra giornaliero". Commenta così il segretario regionale Osapp, Dario Quattrocchi, l'aggressione da parte di una decina di detenuti rinchiusi nel carcere per minorenni di Catania ai danni del personale di sorveglianza.

Un sovrintendente è rimasto ferito e quattro agenti, che sono stati portati in ospedale, sono stati ricoverati. Ecco l'intervista a Quattrocchi.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X