NEL CATANESE

Cade aereo ultraleggero a Calatabiano, morta la donna alla guida

di

Alla guida di un superleggero, si è schiantata al suolo durante le fasi di decollo, a circa 100/ 150 metri in linea d’aria dall’aviosuperficie –Triavio di Calatabiano e sarebbe morta sul colpo, una donna, Rosa D’Agostino di 45 anni di Acireale, sorella del deputato regionale Nicola D’Agostino.

L’incidente mortale è avvenuto intorno alle 18 per cause ancora in fase di accertamento, quasi sicuramente per un guasto tecnico. Il motore si sarebbe spento, la pilota avrebbe tentato un atterraggio di emergenza, ma non sarebbe riuscita a mantenere il controllo, schiantandosi poco distante dalla pista, in contrada Pero, a ridosso del torrente Minissale di San Biagio, a Lapide Pasteria, frazione di Calatabiano.

Sul posto la Forestale, che avrebbe assistito allo schianto, i vigili urbani del Comando di Calatabiano, i vigili del fuoco, i carabinieri della Compagnia di Giarre, coordinati dal comandante capitano Luca Leccese e l'elisoccorso. I pompieri hanno lavorato per circa due ore prima di riuscire ad estrarre il corpo della donna dalle lamiere contorte del velivolo.

La donna faceva parte del Club dell’aviosuperficie – Triavio. Tra i primi ad accorrere sul posto, il sindaco di Calatabiano, Giuseppe Intelisano, affranto di fronte al disastro. Ha commentato: “Esprimo il massimo cordoglio e la mia vicinanza ai familiari della vittima di questo terribile incidente, a nome mio personale e di tutta la Comunità che rappresento. E’ il primo incidente mortale che si verifica qui. Il campo di volo per noi rappresenta un fiore all’occhiello, un’istituzione importantissima per lo sviluppo turistico e ricreativo del nostro territorio. Partecipiamo al dolore dei familiari”. La salma si trova adesso nella morgue dell’ospedale Cannizzaro di Catania, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X