IL CATANIA SPERA

Serie B, il Tfn rinvia l'udienza sui ripescaggi al 28 settembre

Calcio, ripescaggi serie b, Roberto Fabbricini, serie b, TFN Serie B, Pietro Lo Monaco, Roberto Fabbricini, Catania, Qui Catania
Pietro Lo Monaco, amministratore delegato del Catania

Bisognerà attendere il prossimo venerdì 28 settembre per l'avvio del procedimento del Tribunale federale nazionale relativo al ricorso presentato dal Catania contro il blocco dei ripescaggi in Serie B. Il club etneo chiede la modifica del format del campionato cadetto a 19 squadre voluta dal commissario straordinario della Figc, Roberto Fabbricini.

Alla base del rinvio stabilito dal Tfn sulla discussione di merito, c'è la richiesta presentata nella notte dal Novara di partecipare al dibattimento. Anche gli altri club coinvolti nella vicenda si sono mossi in questa direzione. "Lo dico a chiare lettere: il nostro calcio è gestito da anni sempre dagli stessi pupari, che hanno avuto l'interesse al non governo, perché nel non governo governavano loro", attacca Pietro Lo Monaco, ad del Catania, a margine della presentazione del calendario della Lega Pro 2018/19.

"È un calcio che va alla deriva - ha detto - dove non c'è certezza più assolutamente di niente, si è persa anche la certezza del diritto. Le regole possono essere bypassate dall'oggi al domani, come se niente fosse". Lo Monaco ha infine precisato che "il Catania a suo tempo ha seguito l'iter giusto per il ricorso".

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X