POLIZIA

Sorpresi a fumare a ricreazione, nove studenti sanzionati a Catania

fumo a scuola sanzioni, studenti fumano a scuola nove sanzionati a Catania, Catania, Cronaca
Una sigaretta

Sono stati sorpresi a fumare tredici studenti durante la ricreazione all'interno di una scuola di Catania. Tra loro anche ragazzini minori di 15 anni.

Gli agenti del commissariato Borgo-Ognina hanno identificato tutti i tredici ragazzi, nove di loro sono stati sanzionati per divieto di fumo in luogo pubblico, nell'ambito di controlli disposti dal questore e coordinamento della divisione anticrimine.

La pena pecuniaria prevista va da 27,50 a 275 euro e ne devono rispondere in solido i loro genitori, che saranno informati dal preside.

Per i ragazzi seguirà la parte disciplinare, la sospensione da 3 a 5 giorni da scuola, con obbligo di frequenza e, previo assenso dei genitori, con l'impiego in lavori socialmente utili all'interno dell'istituto. I ragazzi dovranno collaborare nell'assistenza dei compagni disabili, nelle pulizie locali interni ed esterni ad esclusione di bagni ed altri luoghi.

Un maggiorenne è stato trovato in possesso di marijuana e segnalato per la sanzione da applicare che prevede il ritiro della patente e l'obbligo di sottoporsi a piani di recupero terapeutico.

S. I.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X