POLIZIA

Fingono di ospitare un migrante, coppia indagata a Catania

Una coppia è stata indagata per aver mentito alla polizia sul fatto di aver dato ospitalità a uno straniero irregolare a Catania.

Un uomo e una donna non hanno saputo dare una spiegazione plausibile ai poliziotti del commissariato di Nesima. I due hanno falsamente dichiarato alla polizia di dare ospitalità ad un migrante irregolare, al fine di favorirne la permanenza in Italia.

A seguito di un accurato controllo all’interno dell'abitazione non c'era nessuna traccia dello straniero segnalato dai due. In realtà lo straniero non aveva mai abitato nel luogo segnalato alla polizia.

La coppia di catanesi ha fornito false dichiarazioni e sono stati denunciati per il reato di false attestazioni a pubblico ufficiale.

S.I.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X