POLIZIA

Adrano, droga e munizioni in casa: arrestato

Sorpreso con droga e proiettili ad Adrano. I poliziotti hanno arrestato Giuseppe Marcellino, 36 anni, per detenzione ai fini di spaccio di marijuana e detenzione abusiva di munizioni.

Gli agenti si sono insospettiti perché Marcellino sostava in strada a tarda ora. I poliziotti lo hanno quindi perquisito, scovando otto buste di cellophane nelle tasche dei pantaloni con 35 grammi di marijuana.

Gli agenti hanno proseguito la perquisizione in casa e trovato in casa del 36enne 315 grammi di marijuana e infiorescenze di cannabis per un peso di 410 grammi, in fase di essiccazione e attaccate ai rami. All'interno di una credenza è stata scoperta una scatola di cartucce contenente 20 proiettili calibro 7,65 Browning e due bilance di precisione. In un cassetto della camera da letto, invece, i poliziotti hanno trovato un’altra scatola di cartucce marca con 45 proiettili calibro 22 a punta cava.

Giuseppe Marcellino si trova ai domiciliari a disposizione dell’autorità giudiziaria in attesa di udienza per direttissima.

S.I.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X