DAL GDS IN EDICOLA

Nuovo impianto di biogas a Biancavilla e Marsala, assessorati divisi

di

Appuntamento oggi all'assessorato all'Energia per il via libera alla realizzazione di un impianto di produzione di biogas dai rifiuti a Biancavilla, nel Catanese. L'assessorato all'Ambiente ha già dato l'ok ma adesso manca solo quello dell'assessorato all'Energia che ha mostrato qualche dubbio.

L'impianto consentirà di smaltire la parte umida dei rifiuti attraverso il procedimento anaerobico, cioè non inquinante. "Il nostro impianto - spiega l’azienda che dovrebbe realizzarlo, la Ch4 Energy - è medio-piccolo ma permetterebbe di smaltire circa 60 mila tonnellate all’anno di rifiuti a un prezzo che vale quasi la metà di quello praticato dalle discariche".

La stessa azienda dovrebbe realizzare lo stesso progetto a Marsala, ma anche in questo caso si attende il via libera dell'assessorato all'Energia.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X