VOLANTI

Armi e droga nel quartiere San Giorgio a Catania, un arresto

di

Sono state scoperte armi da guerra e un deposito di droga nel quartiere San Giorgio a Catania. Gli agenti hanno arrestato Rosario Zagame, di 46 anni,  accusato di detenzione di sostanze stupefacenti del tipo cocaina, marijuana e hashish e detenzione di armi da guerra e munizionamento.

L’uomo è stato notato, intorno alle 22, dagli agenti di una volante che lo hanno incrociato in via Santa Maria delle Salette, nel rione San Cristoforo. Addosso all’uomo sono state scoperte banconote in contanti per un ammontare di 2.470 euro.

A quel punto, gli agenti hanno deciso di effettuare una perquisizione domiciliare presso la sua casa nel quartiere di San Giorgio, utilizzando le unità cinofile. In cucina il cane ha fiutato la droga nascosta in un'intercapedine ricavata dietro il mobile.

Gli agenti si sono accorti che l'elettrodomestico era montato su dei binari che consentivano di farlo scorrere e quindi di estrarlo. Sulla parete del retro del mobile è apparso un foro di circa 60 centimetri che conduceva all'interno di un piccolo vano, di circa un metro e mezzo per due, dove era nascosto un chilo e 600 grammi di cocaina, di cui 600 grammi suddivisi in confezioni di cellophane e un chilogrammo in un singolo panetto con impresso il logo Prada.

Inoltre, sono stati trovati un chilo e 600 grammi di marijuana; 57 chili di hashish suddivisi in svariati panetti, molti di essi con impresso il logo "FF"; un revolver calibro 38 special; un fucile a canne mozze con matricola abrasa; una mitraglietta munita di silenziatore con matricola abrasa; 284 proiettili calibro 9x21; 2 proiettili calibro 16; 100 proiettili calibro 38 special; un giubbotto antiproiettile. La droga ha un controvalore in denaro per 700 mila euro.

L’uomo è stato, quindi, arrestato e portato nel carcere Piazza Lanza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X