CARABINIERI

Sequestrata piantagione di canapa indiana in un terreno a Biancavilla, un arresto

di

E’ stata individuata una piantagione di canapa indiana in un fondo agricolo di contrada San Giovanni, agro del comune di Biancavilla. I carabinieri hanno arrestato un uomo di trenta anni accusato coltivazione illecita e detenzione per lo spaccio di sostanze stupefacenti. Sono stati sequestrati complessivamente 50 chili di marijuana.

Al termine di una prolungata attività d’indagine, i militari sono entrati nel fondo agricolo e hanno sorpreso l’uomo mentre era intento a curare una piantagione di canapa indiana composta da circa 50 piante, dotata di un moderno impianto di irrigazione. I militari hanno trovato, nascosti all’interno di un casolare, tre barattoli in vetro contenenti complessivamente circa 1,5 chilo di marijuana, già essiccata e pronta per essere dosata e posta in vendita e diverso materiale utilizzato proprio dagli spacciatori per confezionare le dosi di stupefacente da piazzare al dettaglio.

La droga e il materiale sono stati sequestrati, mentre l’arrestato attenderà il giudizio per direttissima agli arresti domiciliari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X