GUARDIA DI FINANZA

Misterbianco, scoperti 4,6 milioni di articoli contraffatti: una denuncia

di

Scoperti 4,6 di articoli contraffatti nei locali commerciali e nel deposito di un’azienda nella zona industriale di Misterbianco, gestita da un cinese.

Tra gli articoli ed accessori d’abbigliamento che le fiamme gialle hanno sequestrato ci sono cappelli, borse, pochette e cinture con marchi e loghi contraffatti di diverse griffes. Tra i marchi riprodotti ci sono quelli di Gucci, Valentino, Louis Vuitton, Versace, New York Yankees e Burberry. Sono stati scoperti anche prodotti di vestiario che, sebbene di origine asiatica, riportavano la dicitura made in Italy o falsi riferimenti alla loro manifattura italiana.

Inoltre, sono stati sequestrati numerosi prodotti di bigiotteria, esposti per la vendita all’interno del negozio sono statti trovati totalmente privi delle indicazioni che prevede la vigente legislazione per la tutela della salute del consumatore.

L’imprenditore cinese è stato denunciato alla Procura etnea per il reato di introduzione nello Stato e commercio di prodotti contraffatti e segnalato alla camera di commercio per l’irrogazione delle sanzioni previste per il commercio di prodotti non conformi alle prescrizioni del codice del consumo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X