VENDUTE COME FRESCHE

Catania, trovate 700 uova in decomposizione in un supermercato: una denuncia

di

Settecento uova in stato di decomposizione ma vendute per fresche sono state sequestrate a Catania dai carabinieri del Nas in un punto vendita di una catena internazionale di supermercati.

I militari sono intervenuti dopo la segnalazione da parte di un consumatore. Le uova, esposte nei banconi di vendita al pubblico in confezioni di diverso formato, erano rotte, imbrattate e invase da larve di insetti.

I militari hanno fatto intervenire d'urgenza personale medico - veterinario dell'Asp e disposto, per evitare l'accesso ai clienti, la chiusura immediata delle corsie del reparto di vendita, tenuto conto della grave contaminazione rilevata. Il legale responsabile del punto vendita è stato denunciato per aver commercializzato alimenti non idonei al consumo umano.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X