CIBO SEQUESTRATO

Cena a base di canapa sativa, ricoverate 6 persone per intossicazione a Bronte

di

Sei persone, tre uomini e tre donne, sono state ricoverate d’urgenza all’ospedale Prestianni di Bronte perché accusavano sintomi da grave intossicazione, come dolori addominali, torpore agli arti superiori ed inferiori e difficoltà nel deambulare. La canapa sativa è di solito coltivata soprattutto per uso tessile o anche edile, e per la produzione di carta. Esistono anche varietà possono essere considerate come "sostanze stupefacente", con in percentuali variabili a seconda della varietà.

Dalla prima anamnesi dei medici, è risultato che le persone avevano cenato insieme ingerendo alimenti preparati in casa utilizzando, tra gli ingredienti, infiorescenze e foglie di canapa sativa.

I carabinieri della stazione di Bronte stanno indagando per capire e la causa della grave intossicazione. L'autorità Giudiziaria ha disposto il sequestro sia del cibo preparato che gli oltre 500 grammi di canapa sativa, tra infiorescenze e sostanza tritata, che sono state trovati in casa. Il magistrato titolare dell’indagine ha stabilito che la sostanza sia esaminata dai carabinieri del Lass del comando provinciale di Catania per  stabilirne l’esatta qualità e il grado di tossicità.

.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X