CARABINIERI

Tentano rapina in banca minacciando il direttore, due arresti ad Acireale

I Carabinieri della compagnia di Acireale e della stazione di Guardia Mangano hanno arrestato nella flagranza Luigi Emanuele Leonardi, 40 anni, e e Rosario Fichera, di 56, per tentata rapina aggravata.

I due con il volto travisato da passamontagna, hanno fatto irruzione nella filiale della Banca Popolare di San Francesco della frazione di Scillichenti, e, simulando di avere una pistola sotto il giubbotto, hanno minacciato il direttore della filiale affinchè aprisse la cassaforte e consegnasse loro il denaro.

L'allarme fatto scattare da uno degli impiegati ha permesso a due pattuglie dei carabinieri di arrivare subito sul posto. Militari dell'Arma sono entrati nell'istituto di credito ed affrontando i malviventi sono riusciti a bloccarli ed ammanettarli.

Fuori dalla banca è stata trovato l'auto usata dai due rapinatori per raggiungere il luogo del reato: una Fiat Uno rubata a Giarre il 5 ottobre scorso. La vettura è stata restituita al legittimo proprietario, mentre gli arrestati, dopo l'udienza di convalida dinanzi al Gip di Catania, sono stati condotti in carcere.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X