NUOVI FONDI

Dalla Regione in arrivo 400 mila euro per 6 chiese di Catania

di

Evitare ulteriori danni strutturali che possono, nel contempo, provocare il degrado delle opere d’arte contenute all’ interno di alcune chiese. Per questi motivi la Regione Siciliana ha destinato quattrocentomila euro alla Soprintendenza per i beni culturali e ambientali di Catania che ha bandito sei gare di somma urgenza in altrettanti comuni.

"Da troppo tempo – ha dichiarato il presidente Nello Musumeci – nonostante fosse noto a tutti lo stato di abbandono degli edifici religiosi, non si è fatto nulla. La tutela e la valorizzazione dei beni architettonici e storico-artistici è tra le priorità del mio governo e per questo abbiamo deciso di intervenire, insieme all’assessore Sebastiano Tusa, con urgenza per mettere quanto meno in sicurezza gli immobili e salvaguardare alcune opere d’arte contenute all’interno".

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X