POLIZIA

Rubano un'auto a Catania e chiedono 500 euro per restituirla: arrestati

di

Hanno rubato un'Alfa Romeo 147 a Catania e poi hanno contattato il proprietario proponendogli la restituzione del mezzo in cambio di un pagamento di 500 euro. Si tratta di Daniele Cadiri, 36 anni, e Davide Tricomi, di 32, arrestati dalla polizia per furto dopo la denuncia del proprietario.

Dalle indagini di tipo tecnico e dell’analisi dei filmati estrapolati da impianti di video-sorveglianza gli agenti hanno scoperto che la vittima, nonostante avesse sporto denuncia, ha deciso di pagare la somma agli estorsori.

Le intercettazioni telefoniche, l’analisi dei tabulati telefonici e la visione di numerosi filmati acquisiti nel corso delle indagini hanno consentito di ricostruire l’incontro, che si è svolto il 19 marzo in via Aurora angolo via Palermo. Gli agenti hanno scoperto che l'uomo ha dato 500 euro per riavere indietro l’autovettura rubata, che gli è stata poi riconsegnata in serata in via Sassari.

Da quanto ricostruito Cadiri aveva rubato l'auto e Tricomi si era occupato della ricettazione dell'estorsione. Cadiri è stato portato nel carcere Piazza Lanza mentre per Tricomi sono stati disposti i domiciliari.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X