CARABINIERI

Catania, violenza sessuale di gruppo nel parcheggio di una discoteca: due arresti

violenza sessuale di gruppo, Catania, Cronaca

L'avrebbero invitata a salire in auto dopo una serata in discoteca per poi violentarla. È accaduto nel Catanese lo scorso luglio quando due uomini, con la scusa di riaccompagnarla a casa, l'hanno fatta salire a bordo di un'auto nel parcheggio della discoteca.

È l'accusa contestata dalla procura di Catania a due persone indagate per violenza sessuale di gruppo. I due sono stati arrestati e portati in carcere da carabinieri della compagnia di Acireale.

Le indagini sono state avviate dopo che la ragazza ha denunciato la violenza di gruppo. La ragazza ha raccontato di essere stata avvicinata nel corso della serata da un conoscente di Acireale. Sarebbe poi stata accompagnata nel parcheggio della discoteca con l’espediente di essere riaccompagnata a casa e, una volta salita a bordo dell’autovettura, sarebbe stata violentata da due uomini.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X