LA TRAGEDIA

Bimbo di 3 mesi ucciso a Catania, il padre della mamma: "È stato un incidente, era depressa"

"È stato un incidente, mia figlia amava tanto suo figlio, lo ha voluto con tutte le sue forze. Ha avuto un parto complicato, rimanendo ricoverata per 10 giorni dopo la nascita del piccolo. Aveva già sofferto da piccolo per la perdita della madre. Era depressa e io avevo prenotato una visita specialistica per lei".

Così il padre della 26enne arrestata dalla polizia di Borgo Ognina, a Catania, per avere ucciso il bambino di tre mesi scaraventandolo a terra.

Accanto a lui il padre del piccolo che si era riunita alla compagna dopo avere saputo della tragedia, che non ha voluto rilasciare dichiarazioni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X