COLLEGAMENTI AEREI

Vueling "scommette" sulla Sicilia, in estate nuova rotta Catania-Valencia

Da Catania, aeroporto dove Vueling è presente dal 2013, per la prossima estate la compagnia aerea opererà la nuova rotta verso Valencia con due frequenze settimanali e più di 21.000 posti disponibili, verso Barcellona El Prat, con fino a 9 frequenze settimanali e ben 75.900 posti disponibili, un aumento del 24% rispetto alla scorsa stagione estiva, ed i collegamenti nazionali verso Firenze, con fino a una frequenza al giorno, e verso Roma Fiumicino, con fino a 15 frequenze settimanali.

"Il lancio di questa nova rotta ci rende davvero orgogliosi - ha affermato Susanna Sciacovelli, direttore generale per l'Italia di Vueling - per noi, Catania e la Sicilia rappresentano un mercato molto importante dove vogliamo crescere, per questo per la prossima stagione estiva non ci siamo limitati ad aumentare la nostra offerta, ma abbiamo aggiunto una nuova destinazione, la meravigliosa città di Valencia, per dare al mercato siciliano una possibilità di scelta sempre più ampia per le loro vacanze". "Grazie a Vueling per questa nuova destinazione in terra spagnola - ha commentato Nico Torrisi, Ad della Società aeroporto Catania - che arricchisce l'offerta di collegamenti diretti da e per Catania con le grandi città d'arte europee.

In aggiunta, Vueling incrementa la propria offerta anche dall'aeroporto di Palermo aumentando il numero di posti disponibili sulle tratte operate verso Barcellona, con un collegamento al giorno ad agosto, Roma Fiumicino, con fino a 20 frequenze settimanali, e Firenze, con fino 3 frequenze settimanali da marzo ad agosto e fino a 5 frequenze a partire da settembre. Per la prossima estate la compagnia aerea offre più di 283.000 posti con un aumento del 5% rispetto allo scorso anno.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X