CALCIO

Il Catania si fa il regalo, cinquina alla Cavese

di
catania cavese, Catania, Qui Catania, Sport
Il rossazzurro Francesco Lodi

Una cinquina fa Natale, ma non primavera. Sarebbe sbagliato illudersi che la vistosa vittoria contro la Cavese abbia risolto tutti i problemi della squadra rossazzurra. Il Catania, infatti, ha dilagato solo dopo il 2-0 ottenuto su calcio di rigore e con l’espulsione del portiere Vono autore di un placcaggio ai danni di Aya.

Con due reti di vantaggio e la superiorità numerica tutto è stato più facile, anche perché gli atleti etnei si sono scrollati di dosso la paura di non farcela e la palla finalmente ha cominciato a rotolare nella direzione giusta.

Nel primo tempo, invece, potevano essere gli ospiti a chiudere addirittura la partita se Sciamanna da solo non avesse sprecato malamente tre occasioni nelle quali era più facile sbagliare che segnare, al 3’, al 12’ e al 32’ con i difensori rossazzurri ormai tagliati fuori e Pisseri quasi rassegnato.

L'articolo completo nell'edizione di oggi del Giornale di Sicilia

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X