Catania, Candelora d'oro ad Aranzulla, Pogliese: "Esempio d'innovazione per i siciliani"

La Candelora del 2019 è stata consegnata dal sindaco di Catania Salvatore Pogliese al divulgatore informatico Salvatore Aranzulla, fondatore di uno dei siti più visitati d’Italia. Salvatore Aranzulla, 28 anni, è originario del paese di Mirabella Imbaccari.

“Siamo assolutamente orgogliosi nel conferire a Salvatore Aranzulla il prestigioso riconoscimento della Candelora d’Oro – spiega Pogliese prima di consegnare il premio- È un giovane ventottenne della nostra realtà territoriale che si è affermato a livello nazionale ed internazionale iniziando il suo percorso imprenditoriale a 17 anni da dove ha dato l’avvio del suo sito che oggi conosce 7 mila visualizzazioni giornaliere e ha occupato il 40% della quanto di mercato nell’innovazione tecnologia e dell’informatico”.

Salvatore Aranzulla è un esempio per i giovani siciliani è un esempio di capacità innovativa, entusiasmo passione e caparbietà,è un esempio positivo della nostra terra che si è affermato in Italia e nel mondo come molti altri siciliani e catanesi. Io sono stato per quattro anni a Bruxelles e ho visto tanti giovani siciliani che si sono affermati fuori -continua  Pogliese -Le tante difficoltà quotidiane che noi quotidianamente viviamo giornalmente hanno dato al nostro popolo una spinta in più una velocità aggiuntiva nell’affrontare le problematiche e nel risolverle. Questo è quello che Salvatore ha messo in pratica nel mondo dell’innovazione tecnologica nel mondo dell’informatica risolvendo tutti quei quesiti che giornalmente che 700 mila italiani pongono al suo sito. È un esempio per tutti noi. Nella nostra città e nella nostra regione c’è la necessità di una spinta innovativa che i giovani possono e debbono dare. Salvatore è un grande esempio e nostro orgoglio. Salvatore non ha mai rescisso il legame con la nostra città e di Sant’Agata ha sempre partecipato alle festività agatine”.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X