CATANIA

Gravina di Catania, simula una rapina per tenere l'incasso del ristorante

di

Era considerato la persona di fiducia del proprietario di un noto ristorante catanese che lo aveva incaricato di gestire gli incassi dell'esercizio commerciale e lo aveva nominato anche beneficiario di una polizza assicurativa che lo garantiva in caso di rapina. Ma l'uomo M. P., di 41 anni, approfittando di questa fiducia, avrebbe simulato una rapina per tenersi l'incasso della giornata di 2.800 euro.

L'uomo si è presentato dai carabinieri di Gravina di Catania per presentare una denuncia. I militari si sono insospettiti e lo hanno interrogato fino a fargli confessare di essersi inventato tutto. L'uomo ha riferito che la somma sarebbe stata risarcita al proprietario dall’assicurazione.

Il denaro è stato interamente recuperato e restituito al proprietario dell'esercizio commerciale. Il quarantunenne è stato denunciato per simulazione di reato, falso ideologico e tentata truffa.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X